(Tar) Comprimere i files di una cartella selettivamente

 

In una cartella piena di files, come foto, video, musica, iso ecc ecc, può capitare che si ha bisogno di creare un archivio contenente solo alcuni files, a questo punto invece di dividere i files da usare, da quelli da non usare, si può usare tar, con l'opzione per escludere:

 

$ tar -cvzf archivio.tar.gz --exclude={*.iso,img} /percorso/della/cartella

 

 

enjoy 😉

Comprimere e dividere contemporaneamente un grosso file con Tar, andata e ritorno

 

Mi è capitato di dover condividere un grosso file, quindi per poter fare l'upload su un web storage, ho dovuto dividerlo in più parti. Per fare questo si può usare tar per comprimere e dividere contemporaneamente il grosso file, e poi usare cat per la ricostruzione. Un esempio può essere il seguente:

 

$ tar zcf - grosso_file.avi.iso | split -b 200m - archivio.tgz

$ cat archivio.tgza* > unito.tgz

 

 

enjoy 😉

Backup velocissimo di sistema

 

Questo è un semplice ma efficace metodo per effettuare un backup di sistema o parte di esso, infatti permette di scegliere cosa "backuppare" e cosa tralasciare. Nel mio caso ho escluso la /home in quanto si trova in un'altra partizione, e /mnt dove si trova la partizione contenente dati importanti, che si trova in un secondo disco.

Effettuare Backup:

# tar cvpjf backup.tar.bz2 --exclude=/proc --exclude=/lost+found --exclude=/backup.tar.bz2 --exclude=/mnt --exclude=/sys / --exclude=/tmp --exclude=/home

Ripristinare Backup:

# tar xvpfj backup.tar.bz2 -C /