Posts Tagged “SGD”

 

 

E' stata appena rilasciato super_grub_disk_hybrid-1.98s1.iso e ci sono diverse novità in questa nuova release, come si può vedere:

  • Updated for the latest stable grub release, 1.98.
  • Single "hybrid" image can be used to make a bootable CD, floppy, or USB drive.
  • Option to find and load loop bootable iso files. Currently supported distributions:
    Grml, Parted Magic, Sidux, Slax Tinycore, Ubuntu, and any distribution that ships with a loopback.cfg (http://www.supergrubdisk.org/wiki/Loopback.cfg).
  • Option to enable GRUB2's native PATA drivers to work around BIOS bugs/limitations.
  • Option to enable GRUB2's native USB drivers (experimental).
  • Option to list information about devices/partitions.
  • Enabling serial terminal no longer disables console input/output.
  • Better error handling/reporting.
  • Miscellaneous bug fixes.

 

per costruire un iso partendo dal source

$ cd supergrub-1.98s1

$ ./supergrub-mkrescue

Tag:,

Comments Nessun Commento »

E' stato rilasciato Super Grub2 Disk 1.30 il tool che permette con facilità di avviare la nostra Linuxbox in caso di problemi con Grub2. Le novità rispetto alla versione precedente sono le seguenti:

* Updated for the latest stable grub release, 1.97.2
* Option to find and load grub.cfg
* Option to find and load a grub2 installation ( works even with clobbered mbr )
* Options to enable grub's lvm and raid support
* Option to switch to serial terminal for easier debugging / logging of output
* Miscellaneous bug fixes

Per il downolad dell'iso o del codice sorgente fare riferimento a questa pagina.

Tag:,

Comments 2 Commenti »

 

ImageShack

Super Grub Disk come si sa è utilissimo, è uno di quei tool che dovrebbe essere sempre ha portata di mano, poichè prima o poi capita di doverlo usare, evitando così la procedura manuale. E' disponibile come immagine iso, floppy ed usb. Può essere molto comodo tenerlo in una chiavetta usb per diversi motivi, in primis per comodità, dato che ha differenza dei cd, che ognuno di noi possiede in gran numero, e li tiene infognati in ogni dove, di penne usb al max se ne possiede 2, 3, 4 , quindi sono sempre facili da trovare. Un altro buon motivo, è dato dal fatto che, installando SGD su una penna usb, questa può essere usata lo stesso per conservarne i dati, basta non toccare l'unica cartella di nome boot, che tra l'altro è di 1mb. Si puo scaricare da questa questa pagina anche in italiano. L'installazione è semplice, e si esegue in pochi passi.

Una volta scaricato super_grub_disk_italiano_usb_0.9673.tar.bz2, scompattarlo, e la cartella boot, copiarla sulla penna:

 

cp -r boot /media/disk

dove disk è la nosta penna. Smontare la penna, ed assicurarsi che ciò sia avvenuto per davvero, altrimenti non funziona.

 

umount /dev/sdg1 nel mio caso

Da root digitare

 

grub

adesso vediamo come grub identifica la nostra penna. Aiutandoci con il tasto tab.

 

grub> geometry (hd

grub> geometry (hd Possible disks are: hd0 hd1 hd2

grub> geometry (hd2)

drive 0×82: C/H/S = 31/255/63, The number of sectors = 501759, /dev/sdg Partition num: 0, Filesystem type is fat, partition type 0×6

Quindi si nota che il dispositivo è hd2 ed è identificato anche come /dev/sdg. Quindi:

device (hd2) /dev/sdg

root (hd2,0)

setup (hd2)

quit

exit

sync
 

 Riavviamo e ci assicuriamo che il pc sia settato per fare il boot da usb.

Tag:, , ,

Comments 31 Commenti »

ImageShackImageShack

 

Qualche giorno fa ho "conosciuto" adrian15, il papà di SGD, e mi ha chiesto se ero interessato alla traduzione italiana di Sgd. Io naturalmente ho accettato, e mi sono messo subito all’opera, sempre contento di dare un contributo alla causa dei pinguini. Devo dire che tradurre un programma non è come tradurre una semplice frase, anche perchè ci sono dei termini che in inglese significano una cosa, ed in italiano non significano quasi nulla. se poi vai a guardare come gli altri hanno tradotto nelle rispettive lingue il programma, allora davvero non ne vieni a capo:) Comunque ho dato il massimo ed ho tradotto SGD, ho inviato il tutto ad adrian15, ed aspetto notizie su quando inserirà la traduzione, o su altri sviluppi. Per chi ha bisogno di SGD in italiano subito ho messo a disposizione quello appena modificato da me, scaricabile da qua. Una volta scaricato lo scompattiamo con

 

tar -xvf public_sgd_source_code_0.9654.tar.gz

entriamo nella cartella creata

 

cd /home/UTENTE/Desktop/public_sgd_source_code_0.9654

e adesso siamo pronti a prepararci un iso

 

./make_sgd.sh cdromiso /home/UTENTE/mysgdiso.iso

chiaramente sostituire il nome utente con il vostro.

 

a questo punto la si può masterizzare, e si avrà SGD in italiano.

 

Aggiornamento 26/10

 

Scaricare Sgd in italiano direttamente dal sito ufficiale, come immagine iso, floppy, usb.

Tag:, ,

Comments 21 Commenti »