(Errore Compilazione) can’t build with source format ‘3.0 (quilt)

 

Stavo compilando un programmino, quando mi si è presentato uno strano errore dopo aver lanciato dpkg-buildpackage:

 

dpkg-source: error: can't build with source format '3.0 (quilt)': no upstream tarball found at ../shellinabox_2.14.orig.tar.{bz2,gz,lzma,xz}
dpkg-buildpackage: error: dpkg-source -b shellinabox-2.14 gave error exit status 255

 

ho risolto in maniera grezza, andando a cancellare il file format, presente nella cartella /debian/source.

 

enjoy 😉

Tips per Mate su Debian WheezySid

 

Ultimamente sto usando Mate al posto di Gnome-shell su Debian Sid, giusto per poter usufruire ancora per un pò  delle bellezze di Compiz. Una volta installato Mate, ci sono un po di cosuccie che danno fastidio. Per il momento me ne vengono in mente due. Il primo praticamente riguarda il menu con le sue voci duplicate, il secondo invece riguarda Synaptic, che non riesce a mantenere la password di root per la sessione. Le risoluzioni sono abbastanza semplici:

 

Voci duplicate:

andare in Sistema-Preferenze-Applicazioni d'avvio, e deselezionare le voci doppie che puntano a Gnome.

andare in Sistema-Preferenze-Menu principale, e sfogliare le categorie e deselezionare le voci dei programmi doppi.

 

Memorizzazione password Synaptic:

 

andare sempre in Sistema-Preferenze-Applicazioni d'avvio, e deselezionare il Servizio archivio segreto che punta a Mate ed abilitare quello che punta a Gnome. Adesso si va a killare mate-keyring-daemon, usando htop magari, ed a questo punto verrà memorizzata la password. Magari dopo si potrà scegliere di disinstallare mate-keyring.

 

enjoy 😉

(Errore apt) Problem with MergeList /var/lib/apt/lists

 

Questo errore mi è capitato poco fa, dopo aver installato Debian GNU/kFreeBSD testing, ma può succedere con tutte le distro che usano apt. L'errore completo apparso nel terminale, è il seguente:

 

E: MMap dinamica esaurita. Aumentare la dimensione di APT::Cache-Limit. Il valore attuale è: 25165824 (man 5 apt.conf).
Lettura elenco dei pacchetti… Errore
E: MMap dinamica esaurita. Aumentare la dimensione di APT::Cache-Limit. Il valore attuale è: 25165824 (man 5 apt.conf).
E: Si è verificato un errore nell'elaborare grcm (NewFileDesc1)
E: Problem with MergeList /var/lib/apt/lists/debian.fastweb.it_debian_dists_wheezy_main_i18n_Translation-pt
E: L'elenco dei pacchetti o il file di stato non può essere letto o aperto.
 

 

si risolve con:

 

# rm /var/lib/apt/lists/* -vf

# apt-get update

 

 

enjoy 😉

(Errori) Network-Manager dispositivo non gestito su Debian Squeeze

 

 

 

 

A volte capita/capitava su Debian Squeeze, di trovarsi con l'icona di Network-Manager con una X, per segnalare un problema con la connessione, ma in realtà la connessione c'è, ed è funzionante. Per risolvere il problema:

 

# nano /etc/NetworkManager/NetworkManager.conf

 

e settare a true:

 

[ifupdown]
managed=true

 

riavviare:

 

# /etc/init.d/network-manager restart

 

 

enjoy 😉

(Errori) error while loading shared libraries: libpcre.so.3 su Debian Sid

 

Dopo gli ultimi aggiornamenti su Debian Sid, mi sono ritrovato con questo tipo di errore:

 

Configurazione di desktop-file-utils (0.18-1)…
update-desktop-database: error while loading shared libraries: libpcre.so.3: cannot open shared object file: No such file or directory
dpkg: errore nell'elaborare desktop-file-utils (–configure):
 il sottoprocesso vecchio script di post-installation ha restituito lo stato di errore 127
configured to not write apport reports
                                      Si sono verificati degli errori nell'elaborazione
:
 desktop-file-utils
/usr/bin/gdbus: error while loading shared libraries: libpcre.so.3: cannot open shared object file: No such file or directory
E: Sub-process /usr/bin/dpkg returned an error code (1)

 

si risolve con:

 

# cd /lib/x86_64-linux-gnu

# ln -s libpcre.so.2.13.1 libpcre.so.3

 

 

enjoy 😉
 

(Update) Extension Dock a sinistra su Debian Sid

 

Dopo aver fatto pulizie di tutte le estensioni, poichè ne avevo di "vecchie e doppie", tanto da non capire quale mi davano problemi, mi sono rimesso a reinstallarle. L'estensione Dock a sinistra per me è obbligatoria, quindi come al solito sono andato a modificare GSettings, ma la Dock mi rimaneva sempre a destra. Leggendo attentamente, ho letto che nella versione di Gnome 3.2, adesso bisogna modificare a manina il file extension.js, mentre nelle versioni 3.3 e 3.4, tutto viene memorizzato in GSettings. Nel file extension.js ci sono 12 RIGHT, il primo va tenuto:

 

const PositionMode = {
    LEFT: 0,
    RIGHT: 1
};

 

gli altri 11 dovranno diventare LEFT.

 

Update 13/2:

adesso va con il comando solito….mah!!!!

 

$ gsettings set org.gnome.shell.extensions.dock position left

 

 

enjoy 😉

(Errori) module unix not found in modules.dep su Debian Wheezy/Sid

 

Questo tipo di errore, "modprobe: module unix not found in modules.dep" appare nelle primissime righe al boot, su Debian Wheezy e Sid. E' un errore che non comporta nessun malfunzionamento del nostro O.S. ma visivamente sta male. Quindi per risolvere la situazione basta:

 

# nano /usr/share/initramfs-tools/hooks/udev

 

commentare la riga:

 

# force_load unix

 

e poi:

 

# update-initramfs -u

# init 6

 

Solved.

 

enjoy 😉

Errore di lockdown Iphone IOS 5.0.1 su Debian Sid

 

                                Errore di lockdown non gestito (-15)

 

Quella sopra è la classica finestra di errore che si ha, quando si cerca di montare l'Iphone, ed in particolare dopo l'aggiornamento ad IOS 5.0.1. Io ho aggiornato ad IOS 5 da circa un mesetto, e da allora ho avuto questo tipo di problema, ma stasera mi sono deciso a risolvere la situazione, dato che mi serviva un video che avevo all'interno.

 

Soluzione:

 

# apt-get install ifuse libimobiledevice-utils

 

Collegare l'iphone e poi digitare i seguenti comandi:

 

$ idevicepair unpair && idevicepair pair

 

se tutto sarà andato bene apparirà qualcosa di simile:

 

edmond@Debianbox:~$ idevicepair unpair && idevicepair pair
SUCCESS: Unpaired with device ecf38c1931fa4c53d11a0e188527ef913cdef838
SUCCESS: Paired with device ecf38c1931fa4c53d11a0e188527ef913cdef838

 

scollegare  e ricollegare l'iphone, e subito verrà montato automaticamente.

 

 

enjoy 😉