Linux Credit Card

 

 

La Linux Foundation ha creato per gli amanti del pinguino una carta di credito con il classico e bellissimo logo di Tux. Venuto a conoscenza di questa iniziativa, mi sono detto….la voglio anche io, anche perchè questa carta aiuta a rimpinguare i conti della Linux Foundation. Per andare avanti anche il pinguino ha bisogno di soldi, ed io volendo contribuire non posso farlo…….volete sapere il perchè?…..bisogna essere cittadini americani…….bha!!!!….magari c'è qualcosa che non ho capito o mi sfugge, ma questa è una grossa stronzata.

 

non ci resta che ammirarne la sua bellezza 🙂

Post simili (quasi):

  • No Related Posts

5 pensieri riguardo “Linux Credit Card”

  1. Google Chrome 7.0.517.41 GNU/Linux 64 bits
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux x86_64; en-US) AppleWebKit/534.7 (KHTML, like Gecko) Chrome/7.0.517.41 Safari/534.7

    Bellissima soprattutto la prima :D!

  2. Debian IceWeasel 3.5.13 GNU/Linux
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux i686; it; rv:1.9.1.13) Gecko/20100916 Iceweasel/3.5.13 (like Firefox/3.5.13) GTB7.1

    piace anche a me quella 🙂

  3. Firefox 3.6.12 Ubuntu
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux i686; it; rv:1.9.2.12) Gecko/20101027 Ubuntu/10.04 (lucid) Firefox/3.6.12

    ciao, ti scrivo solo per consigliarti di correggere "il pinguino a bisogno" nella terza frase con "il pinguino ha bisogno", per il resto hai scritto un ottimo articolo!

  4. Firefox 3.6.12 Ubuntu
    Mozilla/5.0 (X11; U; Linux i686; it; rv:1.9.2.12) Gecko/20101027 Ubuntu/10.10 (maverick) Firefox/3.6.12 GTB7.1

    @ satana

    grazie per la segnalazione 😉

  5. Google Chrome 28.0.1500.71 GNU/Linux 64 bits
    Mozilla/5.0 (X11; Linux x86_64) AppleWebKit/537.36 (KHTML, like Gecko) Chrome/28.0.1500.71 Safari/537.36

    Potete scaricare una immagine fotografica di Linux fundation e poi andare sul sito di MYPOSTEPAY caricate l’immagine di linux fundation sopra la vostra nuova mypostepay richiedetela come lo avete personalizzata ed avrete un fac simile ma Molto simile alla carta di credito di cui Parlate….io lh’ già fatto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *